13 Ott

La rettilineizzazione del rachide cervicale è un problema molto diffuso soprattutto tra i giovani. Si tratta della perdita della normale e fisiologica curva lordosica cervicale a causa delle posture sbagliate che assumiamo durante tutto l’arco della giornata ma anche, spesso, a causa di traumi di varia natura a carico del collo.

Le normali curve dell’apparato muscolo – scheletrico (lordosi cervicale, cifosi dorsale e lordosi lombare) devono persistere in un allineamento naturale e fisiologico onde evitare fastidiosi squilibri che nel tempo possono comportare vere e proprie patologie.

La rettilineizzazione in genere, può essere accompagnata anche da forte dolore, motivo per il quale, oltre ad uno specifico protocollo posturale da seguire (vd. foto) può essere necessaria anche un’adeguata terapia strumentale fisioterapica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.